La Bachata Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità

Visite: 1428

 

 

La Bachata è un genere musicale latino-americano originario della Repubblica Dominicana. Una musica dai suoni dolci, i cui testi trattano sempre il tema dell'amore in tutte le sue sfumature, a volte in termini idilliaci e a volte in termini drammatici ma comunque allegri. Insieme alla salsa e al merengue, costituisce il genere più diffuso nelle danze caraibiche.

Ora il sensuale ritmo musicale della Repubblica Dominicana, è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità in quanto simbolo della storia e della cultura popolare del Paese.


Per circa 40 anni, il genere rimase confinato nella classe sociale più bassa della Repubblica Dominicana: veniva ballato nelle campagne, nei quartieri poveri.
Il primo compositore a rilanciare questo genere fu Luis Segura, che nel 1982 ebbe un gran successo con la canzone Pena por ti, grazie alla quale la bachata cominciò a diffondersi in tutte le classi sociali, anche quelle più alte che fino ad allora si erano mostrate riluttanti.

Ma a consegnare oggi la Bachata all'attenzione internazionale sono artisti dal calibro di Romeo Santos, Juan Luis Guerra, Prince Royce, Anthony Santos, Aventura e tanti altri.